Appalti lavori pubblici

Esito di gara di pubblico incanto
Pubblico incanto per l’affidamento dei lavori di “Strada Testaccio Maronti Sistemazione costone confinante con la strada“.
Importo a base di gara €. 2.018.021,20 per lavori a base d’asta compreso oneri per la sicurezza.
Il giorno ventiquattro del mese di luglio dell’anno duemilasei alle ore 10,00 presso la sede Comunale di Barano alla Via Corrado Buono la commissione di gara composta dai Sigg:
Arch. Giuseppe Barbieri – Presidente
Geom. Luigi Di Costanzo– Testimone
Geom. Pasquale Iacono– Testimone
Ed alla presenza del sig. Murer Loris per la ditta consorzio Triveneto Rocciatori,del geom. Izzo Guido Amm.re Unico della Itesa Srl,e sig. Sagliano Vincenzo per la ditta Hydrogeo, ha avviato la fase 2 della gara, apertura delle offerte nell’osservanza del Bando di gara del Pubblico incanto per l’affidamento dei lavori di “Strada Testaccio Maronti Sistemazione costone confinante con la strada“, indetta con bando di gara pubblicato all’Albo Pretorio in data 12.02.2006.
Il Presidente della Commissione di gara, constatata la regolare composizione della commissione stessa e la presenza di tutti i suoi componenti, dichiara aperta la gara e provvede a dare atto che le ditte ammesse alla fase successiva sono le seguenti, visti i verbali di gara precedenti,con l’ordine temporale di arrivo:
1- Impresa CO.E.ST.s.r.l.- LEONE s.r.l. data 17.03.2006 prot. 3321
2- Ditta S.J.L.E.S.s.r.l. LEONE F.Con.s.r.l. data 17.03.2006 prot. 3322
3- Ditta UNIROCK s.r.l. data 20.03.2006 prot. 3356
4- Ditta FRANZESE Cost.Gen.s.p.a-GUARLUX s.r.l. data 21.03.2006 prot. 3431
5- Ditta C.M.S.Lavori s.r.l. data 21.03.2006 prot. 3432
6- Ditta SCOES – TECNOROCCIA s.r.l. data 21.03.2006 prot. 3433
7- Ditta SO.CO.GEN. s.p.a. data 21.03.2006 prot. 3435
8- Ditta CONSORZIO TRIVENETO ROCCIATORI s.r.l. data 21.03.2006 prot. 3444
9- Ditta HYDROGEO s.r.l.- I.G.S.Service s.r.l. data 21.03.2006 prot. 3474
10- Ditta VETRANO S.& C.s.a.s.-ITALIANA SE.s.r.l. data 22.03.2006 prot. 3490
11- Ditta ITESA s.r.l.- ANSELMI Angelo data 22.03.2006 prot. 3491
12- Ditta EUROSTRADE-SUDSTRADE-EDIL S.FELICE data 22.03.2006 prot. 3496
13- Ditta CO.VER.SUD-CO.SE.DO.-C.G.A. data 22.03.2006 prot. 3497

Il Presidente della commissione provvede ad aprire le buste con le offerte economiche.
Dopo l’apertura delle buste la percentuale di ribasso delle offerte economiche risultano le seguenti:

1. Impresa CO.E.ST.s.r.l.- LEONE s.r.l. 25.49%
2. Ditta S.J.L.E.S.s.r.l. LEONE F.Con.s.r.l. 25.25%
3. Ditta UNIROCK s.r.l. 22.14%
4. Ditta FRANZESE Cost.Gen.s.p.a-GUARLUX s.r.l. 28.774%
5. Ditta C.M.S.Lavori s.r.l. 23.787%
6. Ditta SCOES – TECNOROCCIA s.r.l. 19.125%
7. Ditta SO.CO.GEN. s.p.a. 26.758%
8. Ditta CONSORZIO TRIVENETO ROCCIATORI s.r.l. 24.721%
9. Ditta HYDROGEO s.r.l.- I.G.S.Service s.r.l. 29.212%
10. Ditta VETRANO S.& C.s.a.s.-ITALIANA SE.s.r.l. 23.689%
11. Ditta ITESA s.r.l.- ANSELMI Angelo 29.300%
12. Ditta EUROSTRADE-SUDSTRADE-EDIL S.FELICE 24.780%
13. Ditta CO.VER.SUD-CO.SE.DO.-C.G.A. 23.793%

Si procede, pertanto alla determinazione della media aritmetica di tutte le offerte(ad esclusione del 10%, arrotondato all’unità superiore, di quella che presentano il minor ribasso) aumentata della media aritmetica degli scarti e quindi si ricava la media che è pari a 25.2269%.
Si determina lo scarto medio aritmetico dei ribassi percentuali che superano la detta media facendo la differenza tra le offerte delle imprese stesse e la media predetta.
La media degli scarti e pari a 1.3411 che sommata alla media del 25.2269% determina la media incrementata pari al 26.5680%.
L’offerta immediatamente inferiore a detto valore è quella del 25.49% corrispondente all’ATI COEST-LEONE.
I lavori vanno aggiudicati provvisoriamente all’ATI COEST-LEONE con sede in Moliterno alla via Martin Luther King Potenza con il ribasso del 25.49% sul prezzo a base d’asta.

Il verbale delle operazioni sin qui eseguite, previa lettura ed approvazione da parte della commissione, viene sottoscritto come segue:

IL PRESIDENTE
Arch. Giuseppe Barbieri

I TESTIMONI
Geom. Luigi Di Costanzo
Geom. Pasquale Iacono

<< Torna alla sezione "Appalti lavori pubblici"